Prenota ora

Arrivo
Partenza
Notti
camere
ospiti

Hotel Fiammetta - La storia

 

L’hotel Fiammetta si trova in un antico edificio situato nel centro di Quercianella, costruito a fine ‘800 nasceva già come Pensione Ferri, oggi la famiglia Ferri è ancora la proprietaria dell’immobile. Inaugurata nel 1911 (i più curiosi possono leggere la sua storia nel libro<…dalla Costa Fiorita di Quercianella>)…. rinominato dopo il 1950 <Fiammetta>, così chiamato in onore di Donna Fiammetta l’amata del Boccaccio, l’hotel mantiene ancora oggi le caratteristiche dell’antico edificio, si possono notare i fasci d’alloro simbolo dell’epoca fascista nell’area sottostante le finestre delle camere, lato via P.Nardini

Si racconta che alla pensione, arrivavano in villeggiatura le famiglie benestanti di tutta la Toscana e che la zona era frequentata da artisti livornesi, quali musicisti, teatranti e pittori, quest’ultimi, come spesso succedeva all’epoca, spesso pagavano la retta giornaliera con le loro opere. Si dice che numerose pitture dei Pittori Macchiaioli quali Fattori, Natali, Signorini, rappresentanti le marine, siano state qui realizzate.

La storia spesso si ripete ed attualmente nelle salette del ristorante si possono ammirare diverse opere di uno degli ultimi pittori Macchiaioli viventi “Aldo Mazzi”, nei suoi quadri si riconoscono angoli di costa quercianellese e marine del porto di Livorno, della foce del Calambrone, piuttosto che delle colline Livornesi.  Oggi con lo stesso amore e semplicità dell’epoca l’Hotel Fiammetta è gestito dalla signora Giorgina (detta Lori per gli amici) e dai figli, Stefano e Sandra.